Dopo Vicenza, Bolzano e Salisburgo, saranno le imprese della provincia di Udine a mettersi in evidenza nell’ambito del progetto Bref tra Italia e Austria. Lunedì e martedì prossimo confartigianato Udine riceverà una delegazione di imprenditori provenienti dal Veneto, dall’Alto Adige e dal Salisburghese per far conoscere da vicino alcune realtà produttive esemplari sotto il profilo dell’uso efficiente delle risorse. Si partirà lunedì dalla Video Systems, azienda con una ventennale esperienza nel campo, a seguire la Refrion, tra i più dinamici in Europa nella produzione di scambiatori di calore. Martedì sarà il turno di Friul Pallet, Friuli Innovazione (il consorzio che gestisce il Parco Scientifico L. Danieli) e Vitachef. L’obiettivo di Bref è di sperimentare servizi per collegare le imprese dei vari territori. Il Quotidiano FVG 06/12/13

Pallet usatiRepalnet